giovanni toti

“Regione Liguria nei prossimi giorni partirà, insieme alle Asl e tra le prime in Italia, con la vaccinazione contestuale anti Coronavirus e antinfluenzale. La doppia vaccinazione sarà proposta negli Hub pubblici, privati e nelle farmacie che potranno quindi somministrare entrambi i vaccini. Al momento della somministrazione anti Coronavirus (anche per le terze dosi), l’antinfluenzale sarà offerto ai soggetti per cui questo tipo di vaccino stagionale è raccomandato e gratuito (quindi sopra i 60 anni). Chi invece ha già ricevuto entrambe le dosi di anti Coronavirus e non dovrà effettuare la terza dose potrà recarsi ad effettuare l’antinfluenzale in farmacia, presso le Asl o il proprio medico di famiglia”. Così il presidente di Regione Liguria e assessore alla sanità Giovanni Toti in merito alla somministrazione contestuale dei due vaccini.

“È un servizio aggiuntivo anche per le persone over 80 che, già circa 7mila, hanno prenotato per effettuare la terza dose del vaccino anti Coronavirus – ha spiegato ancora il presidente Toti. – Nei vari hub e nelle farmacie gli sarà offerta la possibilità di ricevere contemporaneamente anche l’antinfluenzale. Così accadrà anche per gli over 60 che devono effettuare ancora la prima o la seconda dose”.

Articolo precedenteDiano Marina: Bellacicco si complimenta con il neo sindaco Za Garibaldi e dice “La nostra sarà un’opposizione propositiva e attenta”
Articolo successivoCovid-19: due nuovi casi nelle scuole della provincia di Imperia