giovanni toti

“In Liguria siamo pronti, per quando arriverà l’ufficialità delle indicazioni ministeriali, alle somministrazioni delle terze dosi per la fascia degli over 40. E Regione è pronta anche a fornire un servizio aggiuntivo che agevolerà i cittadini in attesa di ricevere la terza dose: nelle prossime settimane Liguria Digitale invierà un sms una settimana prima della scadenza dei 6 mesi a chi ha completato il ciclo vaccinale per ricordare a queste persone che potranno prenotare e sottoporsi alla dose booster”. Così il presidente di Regione Liguria e assessore alla Sanità Giovanni Toti in merito alla possibilità per gli over 40 di ricevere la terza dose dal primo dicembre. In Liguria si tratta di una platea, tra i 40 e i 59 anni, di 456.894 di cui l’84,09% risulta aver ricevuto almeno una dose di vaccino.

“Le prenotazioni per la fascia tra i 40 e i 59 anni apriranno entro fine mese – ha aggiunto il presidente Toti – in vista delle prime somministrazioni che inizieranno il primo dicembre, in linea con quanto annunciato dal Ministro Roberto Speranza. In ogni caso ricordiamo che già ora, per gli over 60, il portale prenotovaccino.regione.liguria.it consente la prenotazione calcolando automaticamente i sei mesi dal completamento del ciclo vaccinale”. 

Articolo precedenteNuovo testo di legge per la creazione di una cassa pensioni monegasca per i frontalieri, Parodi (FAI): “Principato sempre più attento allo status sociale anche dei nostri lavoratori”
Articolo successivoConcessioni demaniali, Oneglio (Fiba): “A rischio 4mila aziende e 35mila lavoratori nella sola Liguria”