vaccino

“Dal 1° al 28 gennaio in Liguria sono state somministrate più di 37mila prime dosi, una media di oltre 1300 al giorno. Oltre a questo, sempre nello stesso periodo di tempo, sono oltre 305mila le terze dosi somministrate: se ricevuto nei tempi corretti, il vaccino è una formidabile arma contro le forme più gravi della malattia. Ne è conferma la situazione delle terapie intensive: oggi sono 37 le persone ricoverate in questi reparti: un anno fa erano 64. Di questi 37, è necessario sottolinearlo, ben 26 non sono vaccinati, e i restanti 11 sono persone con comorbidità o ospedalizzati per patologie Covid correlate”. Così il presidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria Giovanni Toti.

“I dati di oggi – aggiunge Toti – confermano una tendenza che riscontriamo da qualche giorno: nonostante la circolazione del virus resti elevata, il picco è stato raggiunto e ci troviamo nel plateau della quarta ondata: grazie ai vaccini abbiamo evitato chiusure e lockdown, e la nostra vita sta tornando alla normalitĂ . Oggi cala il numero degli ospedalizzati, sono 32 in meno rispetto a ieri”.

Per quanto riguarda il percorso scuola, l’ospedale Gaslini di Genova ha attivato un punto tamponi presso Villa Quartara di Genova Quarto: “Per potenziare l’offerta di tamponi antigenici gratuiti nel Percorso Scuola per alunni, studenti e personale scolastico (quarantena e fine isolamento) – spiega il direttore sanitario Istituto Gaslini Raffaele Spiazzi – il nostro Istituto Gaslini, oltre a potenziare l’offerta di vaccinazioni per la popolazione pediatrica, ha anche attivato un punto tamponi presso Villa Quartara di Genova Quarto, via Romana della Castagna. Il servizio, che può effettuare fino a mille tamponi al giorno, è attivo 7 giorni su 7 dalle 9.30 alle 18.00. Per agevolare l’accesso e evitare la congestione del traffico, è stato attivato un comodo sistema di prenotazione online al link https://portal.gaslini.org/cup/ con possibilitĂ  di scaricare il risultato dell’esame dal portale https://portal.gaslini.org/referti/ con le credenziali generate al momento della prenotazione”.

Ricordiamo per maggior chiarezza le indicazioni prioritarie all’esecuzione del tampone antigenico:
• per gli alunni e il personale scolastico delle scuole materne e secondarie: chiusura quarantena al giorno 10 dall’esposizione al caso;
• per gli alunni e il personale scolastico delle scuole primarie: contatto di caso positivo al giorno 0 e al giorno 5 e chiusura quarantena al giorno 10 dall’esposizione al caso;
• per tutti gli alunni e per il personale scolastico: chiusura isolamento.
Presso la stessa sede è anche possibile effettuare il tampone molecolare dalle 8.30 alle 13.30 con prenotazione Cup (indicazione su Poliss da parte del pediatra di libera scelta o del medico di medicina generale. Appuntamento su orario fissato dal Cup).

Si è scelto di trasferire in altra sede dal Gaslini il punto tamponi per facilitare l’accesso veicolare al servizio, visti i grandi numeri che lo stesso può sostenere, evitando così di congestionare il traffico in ingresso all’ospedale. La sede del servizio è accessibile anche a piedi da via Priaruggia alta.

Info per utenza: 335 7413692 (dal lunedì al venerdì 8.30 – 18.00).