video

“Dal 18 di febbraio, in sinergia con l’Asl 1 Imperiese, abbiamo organizzato il centro Falcone di Camporosso occupandoci prevalentemente di tutti gli aspetti tecnici e amministrativi”. Queste le parole di Matteo Amato, amministratore della Croce Azzurra di Vallecrosia che sta svolgendo un prezioso lavoro di supporto per il centro vaccinale intemelio.

“Circa 15 nostri volontari sono impiegati ogni giorno e abbiamo una forte collaborazione da parte della Protezione Civile – prosegue Amato – e degli alpini della sezione di Imperia. Ci stanno dando una grossa mano in un lavoro impegnativo. Siamo arrivati a superare i 600 vaccinati al giorno impegnandoci anche dalle 8 del mattino a fino a dopo la mezzanotte”.

Per ciò che concerne il weekend alle porte Amato aggiunge: “Questo fine settimana è stato deciso di sospendere il centro Falcone per dirottare i vaccini su altre strutture. Ci riposeremo dunque, ma sappiamo già che dalla prossima settimana riinizieremo sette giorni su sette”.

Articolo precedenteEdilizia, approvate in Giunta linee guida per la formazione e gestione del prezzario regionale. L’assessore Scajola: “Strumento utile per la ripartenza”
Articolo successivoTennis, Fognini e Nadal eliminati nei quarti a Monte-Carlo. Non ci sarà l’attesa rivincita al Country Club