video

C’è l’orientamento da parte del Governo di consigliare l’uso dell’AstraZeneca nei soggetti over 60. Questa è un’inversione di rotta rispetto a quanto fatto finora”. A dirlo il dottor Luigi Muscio nel fare il punto sulla complicata campagna vaccinale anti coronavirus.

Probabilmente cambierà anche qualcosa nell’ordine del piano vaccinale perché finora gli anziani hanno fatto Pfizer. L’importante è che la campagna vada avanti perché è l’unico strumento che abbiamo per poter uscire da questa situazione”.

Muscio parla poi del quadro epidemiologico: “I dati non sono confortanti perché questa provincia rimane rossa. Negli ospedali la situazione è abbastanza critica con 112 ricoverati nel reparto covid e ieri ho appreso che è aumentata anche la percentuale di decessi in questa provincia per il coronavirus – prosegue Muscio. Il principale bersaglio del covid rimane il soggetto anziano, ma con le varianti l’età media si è abbassata”.

Articolo precedenteOspedaletti, ponte pasquale nel rispetto delle norme anti Covid. Cimiotti: “Scuole di nuovo aperte, in presenza sino alla prima media”
Articolo successivoTennis: Fognini e Mager doppia eliminazione a Marbella