vaccino antinfluenzale

Asl1 al lavoro per reperire nuove figure professionali da impiegare all’interno dell’azienda, anche nell’ambito della campagna vaccinale. In questi giorni la direzione generale ha deliberato l’assunzione di 15 OSS, con contratto di lavoro a tempo determinato, che andranno ad implementare le squadre che già si stanno dedicando alla campagna vaccinale. Nello stesso tempo fumata bianca per quanto concerne la mobilità a tempo indeterminato, in entrata, di 16 infermieri, oltre alla pubblicazione di un avviso di mobilità per la ricerca di altri 6 infermieri. Infine uscirà a breve un avviso per richiedere la disponibilità di personale amministrativo da impiegare nella campagna vaccinale.

“Asl1 – sottolinea il direttore amministrativo Elisabetta Nigi – con queste assunzioni conferma il suo impegno per uno svolgimento ottimale e operativo della campagna vaccinale. L’arrivo di queste ulteriori figure professionali potrà dare sicuramente un po’ di ossigeno a chi sta, da oltre un anno, lavorando con grande forza e coraggio nel contrastare questa pandemia, ai quali va il nostro plauso”.

Articolo precedenteCovid, il dg di Asl1 Silvio Falco: “Con 2mila vaccini al giorno, entro agosto in prevenzione la nostra provincia”
Articolo successivoDa domani via alla vaccinazione in farmacia a Sanremo. Stefano Nola: “Solo dieci dosi alla settimana per carenza di vaccinatori. Abbiamo prenotazioni sino a settembre”