bordighera

La Confcommercio della Provincia di Imperia, in collaborazione con la Confesercenti, a seguito di un incontro tenutosi oggi con il sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito, invitano a un ulteriore sforzo in tema di prevenzione da contagio da Covid-19, per non perdere quanto fino ad oggi conquistato.

“Gli esercenti hanno fatto e stanno facendo molto sul fronte della prevenzione, ma, come emerso dall’incontro con il sindaco Ingenito, è necessario ancora uno sforzo per sensibilizzare al rispetto delle norme sull’uso della mascherina, sul distanziamento interpersonale e sull’igiene delle mani, soprattutto per quanto attiene i locali frequentati da giovani.

Non giochiamoci la salute e l’economia. Impegniamoci tutti di piĂą oggi, per ritrovare la serenitĂ  domani”.

Articolo precedenteEmergenza Covid e assunzione personale, l’Asl1 imperiese: “Mai interrotto la ricerca”
Articolo successivoCovid, Toti: “Non vi sono stati spostamenti di rilievo in Liguria dalle zone rosse, no a psicosi e guerre tra regioni ‘di colore diverso’. Il nemico è il virus, non le persone”