È partito il conto alla rovescia per la serata finale della sedicesima edizione di “Danzare per la vita 2018 per l’Unicef” (trofeo Aldo Farina, primo presidente Unicef Italia), il festival nazionale di danza contemporanea, moderna, hip hop e classica nato da un’idea di Tony Del Core con la collaborazione artistica di Deyla (D&D Dance).

L’appuntamento è per sabato 26 maggio al Teatro del Casinò (ore 20.30) e il ricavato sarà devoluto interamente in beneficenza all’Unicef.

La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Sanremo.

“In tutti questi anni – spiegano li organizzatori – il nostro evento ha saputo ritagliarsi un posto tra le manifestazioni importanti di Sanremo e a livello nazionale. Tante le scuole che parteciperanno da tutta Italia. Oltre 300 i ragazzi che si esibiranno.”

A Riviera Time Tony Del Core, ideatore della manifestazione, ci racconta l’edizione 2018.