È iniziato il countdown per la seconda edizione della “Caccia ai tesori di Taggia”; il cultural game che coinvolge il territorio del comune di Taggia, alla riscoperta del patrimonio storico e artistico locale.

Appuntamento per famiglie, amici, compagni di scuola, parenti e conoscenti, domenica 25 marzo 2018, a partire dalle ore 14:30, presso il “chiosco di partenza” allestito nel Parco Commerciale Taggia (Carrefour), situato dietro la nuova stazione FS ad Arma di Taggia, e che ha fortemente voluto e promosso l’iniziativa, finanziandola completamente, con il patrocinio del Comune di Taggia e la fondamentale collaborazione dell’Associazione “Gente Comune”.

E’ possibile iscriversi gratuitamente inviando una mail all’indirizzo cacciaaitesoriditaggia@gmail.com; contattando il numero 344.0933389 oppure, direttamente presso il desk presente nel Parco Commerciale Taggia, nella stessa giornata del 25 marzo, dalle ore 14:00 in poi.

Per tutte le squadre iscritte, ad ogni componente in omaggio un kit per affrontare la caccia, composto da zainetto, dalla t-shirt ufficiale di gara, acqua, un frutto e una tavoletta di cioccolato. E per tutti i bambini partecipanti un gustoso uovo di cioccolata.

Una gara a squadre composte da 3 a 6 persone – contro il tempo e gli avversari – da affrontare armati di smartphone, in giro per il territorio comunale di Taggia, alla ricerca dei codici segreti e dei misteriosi personaggi che riveleranno indizi e indovinelli necessari a raggiungere tutte le sei tappe del gioco, in un divertente connubio fra tecnologia e arte.

Per le squadre più veloci nel completare il percorso di sei enigmi e che dimostreranno le soluzioni con le fotografie scattate in ogni location, tanti premi in palio: city bike, pacchetti smartbox e cesti di prodotti gastronomici.

La Caccia ai Tesori di Taggia porterà tutte le squadre partecipanti tra palazzi storici, chiese e monumenti più o meno noti, in un emozionate percorso di riscoperta del patrimonio culturale Taggese, sempre più riconosciuto e valorizzato anche a livello nazionale.