Territorio - Situazionismo a Cosio

Cosio d’Arroscia si trova in Provincia d’Imperia, al confine con la Provincia di Cuneo; situata a 730 metri sul livello del mare, concentra meno di duecento abitanti in un piccolo borgo medievale.

Qui, come ci racconta Elio Angelo Amoretti, appassionato di storia locale, si incontrarono nel 1957 i rappresentanti di diverse associazioni artistiche per fondare il Movimento Situazionista, corrente anarco-socialista che puntava a creare momenti di vita alternativa alla quotidianità imposta dalla società capitalista.

L’esperimento però, non si concluse nel migliore dei modi, e vide la morte prematura di due degli esponenti principali, tra cui lo stesso fondatore Guy Debord.

Le bellissime immagini di Cosio d’Arroscia e l’intervista integrale a Elio Angelo Amoretti nel video-servizio di Riviera Time a inizio articolo.