parasio imperia

Domenica prossima, 24 marzo 2019, avrà luogo la corsa ciclistica “Dalle Alpi al Mare Cuneo – Imperia”. Dalle ore 07,00 e sino al termine della manifestazione sono previste le seguenti modifiche alla viabilità:

LUNGOMARE AMERIGO VESPUCCI (carreggiata direttrice Porto Maurizio – Oneglia)

– divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli nel tratto compreso tra l’intersezione con Lungomare Marinai D’Italia e il ponte degli Agnesi, sul lato mare della strada:

– divieto di transito per tutti i veicoli, ad esclusione di quelli inerenti la manifestazione per l’allestimento dei manufatti previsti per l’arrivo della corsa e delle manifestazioni collaterali, nel tratto compreso tra l’intersezione con Lungomare Marinai D’Italia e il ponte degli Agnesi,

– all’intersezione con lungomare Marinai D’Italia il traffico sarà deviato sulla carreggiata opposta;

– durante tutta la durata della manifestazione e di quelle ad essa collegate è interdetto l’accesso dalle vie ed aree laterali.

LUNGOMARE AMERIGO VESPUCCI (carreggiata direttrice di marcia da Oneglia a Porto Maurizio)

– nel tratto compreso tra l’intersezione con via Gaspare Morardo e il varco per la svolta in lungomare Marinai d’italia la carreggiata viene disciplinata a doppio senso di circolazione, con separazione dei sensi di marcia tramite posizionamento di coni stradali;

– all’intersezione con via Gaspare Morardo, per i veicoli circolanti con direttrice da Porto Maurizio verso Oneglia, fermarsi e dare precedenza (STOP) e direzione obbligatoria a sinistra per immettersi in via dott. Augusto Armelio.

VIA GASPARE MORARDO

– all’intersezione con lungomare Amerigo Vespucci direzioni consentite a destra in direzione Porto Maurizio e a sinistra per immettersi in via dott. Augusto Armelio.

Al fine di garantire la massima diffusione delle modifiche viabilistiche, gli organizzatori provvederanno con proprio personale alla collocazione di appositi pannelli di preavviso.

Articolo precedenteRiva Ligure, incendio devasta appartamento
Articolo successivoSanremo, grande successo per la ‘Giornata nazionale del paesaggio’