Coronavirus, Prioli: "Focolai gestiti con rapidità. Pronti ad affrontare un eventuale ritorno del virus"

A margine della conferenza stampa di questa mattina, nella quale sono stati presentati il nuovo ecografo e le 300 visiere anti-Covid donati all’ospedale Borea di Sanremo dal Rotary Club, il direttore generale dell’Asl 1 Imperiese, Marco Prioli, ha fatto un bilancio sulla situazione coronavirus in provincia di Imperia.

“Oggi siamo in una situazione sostanzialmente stabile – dichiara Prioli – con un numero di ricoverati che oscilla dalle 6 alle 8 unità, ricoveri che sono lunghe degenze. Ci sono alcuni focolai che si manifestano sul territorio ma riusciamo a circoscriverli tempestivamente, eseguendo tutti i tamponi e gli isolamenti necessari.

Ricordo la donazione delle due macchine che portano la capacità di Asl1 a 1000 tamponi al giorno, qualora sia necessario. Siamo pronti anche ad affrontare un eventuale ritorno che però, stando all’attuale andamento e agli attuali numeri, ad oggi non è ancora all’orizzonte” conclude.