Per la Liguria questo primo maggio porta con sé buone notizie sul fronte dell’emergenza coronavirus.

Per la prima volta i pazienti positivi al Covid-19 calano invece di aumentare. Sono infatti quattro in meno rispetto a ieri i contagi. Siamo di fronte a una curva epidemiologica che ha decisamente alti e bassi che giornalmente variano anche di molto, ma il trend continua ad essere in calo ormai da giorni.

“Notizie che non devono però far abbassare la guardia,” ha commentato il presidente della Regione, Giovanni Toti.

“Siamo in una fase di grande rallentamento dell’epidemia. Torniamo a poter vivere e a quella libertà responsabile di cui abbiamo parlato. Non possiamo vivere in casa di sussidi, adesso è il momento di dirci che tutto questo deve finire. Molte regioni hanno fatto molto di più di quello che ha fatto la Regione Liguria. Ci muoviamo con i piedi di piombo,” ha aggiunto.

Guarda la diretta a inizio articolo.

Articolo precedenteCoronavirus, per la prima volta in Liguria calano i positivi dall’inizio dell’emergenza: -4 rispetto a ieri
Articolo successivoLiguria: parrucchieri, estetisti e tatuatori potrebbero riaprire già l’11 maggio. Toti: “Questa la mia intenzione se i dati lo permetteranno”