[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/242558516″ videoadsurl=”https://vimeo.com/236432438″ adsurl=”http://www.rivierarecuperi.com/”]“Il prossimo anno interverremo con la riqualificazione del Viale delle Palme”. L’annuncio arriva direttamente dal sindaco di Taggia Mario Conio, ospite quest’oggi degli studi di Riviera Time. “Abbiamo approvato il piano triennale di lavori pubblici. Vogliamo dare un segnale importante di lotta al degrado riqualificando quell’area”.

Il primo cittadino replica al consigliere di minoranza Mario Manni, che aveva definito frenata la giunta guidata da Conio. “Mi viene da sorridere”, afferma. “In questi mesi abbiamo lavorato molto intensamente, con un bilancio ereditato dalla vecchia amministrazione in cui le coperture erano spesso sulla carta e non reali”.

Il sindaco di Taggia si dice favorevole all’introduzione della tassa di soggiorno. “Credo possa dare ai comuni le risorse necessarie per intervenire sul territorio. Penso ad esempio a quanto successo con la pista ciclabile. L’importante comunque è pensare il turismo a livello comprensoriale e non comunale”.

Infine, un commento sull’iniziativa di sabato scorso ‘La Taggiasca siamo noi’. “Credo che il nostro territorio è riuscito ad avere una risonanza nazionale che prima era molto difficile avere. Credo che questa sia una giunta giovane e dinamica e che ci possa essere un’ottima sinergia con la mia amministrazione”.

Articolo precedenteItalia – Svezia: gli Azzurri andranno al mondiale?
Articolo successivoAmianto a bordo strada: Gorleri attende ancora