video
03:59

Si è concluso con successo il concorso ‘vetrina in rosa 2021’ promosso dalla LILT per il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno. Questa mattina, a villa Nobel, la consegna delle targhe agli esercizi commerciali premiati: ‘Capelli & colore’ a Sanremo, ‘Istituto ottico Gilioli’ ad Arma di Taggia e il negozio ‘Le Nine’ di Ventimiglia. Presenti alla cerimonia di premiazione il dottor Claudio Battaglia, presidente LILT Imperia-Sanremo, insieme alla vicepresidente Maria Teresa Dondi e al vicesindaco del Comune di Sanremo, Costanza Pireri.

Come più volte ricordato nell’ambito della campagna di sensibilizzazione Nastro Rosa – LILT for Women 2021, la prevenzione non si ferma al solo mese di ottobre: “La prevenzione non si deve fermare – sottolinea Maria Teresa Dondi – il mese rosa è solo un modo per metterla in vetrina. Proprio per metterla in vetrina, abbiamo creato questo concorso, in modo di coinvolgere tutte le attività cittadine e far passare il messaggio che prevenire è sempre vivere. Una malattia scoperta al grado iniziale è curabile e non ha normalmente esiti nefasti. Il concorso ha avuto un ottimo riscontro, hanno aderito più di cento negozi”.

“Il mese rosa quest’anno è stato incredibile – aggiunge il dottor Battaglia – abbiamo avuto incontri in gran parte delle città della provincia e concludiamo domani a Imperia. Con il mese prossimo la prevenzione diventa azzurra: una settimana dedicata al percorso uomo per la prevenzione del tumore alla prostata”.

Articolo precedentePigna, ‘A tavola con la Castagna Garessina’: dal 29 al 31 ottobre una serie di appuntamenti gastronomici e culturali
Articolo successivoBadalucco: dopo un anno di chiusura, il 2 novembre riapre il ristorante Ca’ Mea