marco scajola

Martedì alle 11.30 su richiesta dell’assessore Marco Scajola, coordinatore del tavolo interregionale sul Demanio Marittimo, si terrà un incontro in videoconferenza tra le Regioni e il Ministro al Turismo Massimo Garavaglia per affrontare il problema legato alla sentenza del Consiglio di Stato che ha prorogato fino al 2023 le concessioni balneari.

“Una decisione che ha creato preoccupazione nel comparto turistico balneare – ha spiegato l’assessore all’Urbanistica e al Demanio Marco Scajola. – L’obiettivo è capire quali potranno essere le azioni che il Governo intende intraprendere per affrontare una situazione preoccupante in un comparto che oggi più che mai ha bisogno di certezze e di investimenti. Ringrazio il Ministro Garavaglia per aver risposto immediatamente alla nostra richiesta di confronto. Come Regioni siamo disponibili a collaborare con il Governo per arrivare ad una soluzione che dia certezze all’intero settore balneare”.

Articolo precedenteElezioni provinciali 2021, Fratelli d’Italia: “Dovrebbe essere il momento della sintesi politica, invece si è aperto un fronte di trincea”
Articolo successivoImperia, “Aspettando il Centenario”: questa sera alla chiesa dei Frati Cappuccini il concerto dei cori Mongioje e Ana Monte Greppino