comune bordighera

Anche il comune di Bordighera allenta la stretta e decide di concedere un po’ di spazio in più ai suoi cittadini.

L’Ordinanza odierna firmata dal sindaco Ingenito revoca il divieto della chiusura dei cimiteri cittadini ed autorizza l’ingresso alle persone purché venga evitata ogni occasione di assembramento e sia mantenuta la distanza di sicurezza.

Viene nuovamente aperto il Lungomare Argentina dalle 6 alle 22 su tutto il tratto di sua competenza, da sant’Ampelio al confine con Vallecrosia. Dovrà essere rispettato il distanziamento di 2 metri, mentre l’utilizzo della mascherina, obbligatorio in tutta la città, sarà obbligatorio solo lungo i sottopassi di accesso al Lungomare.

L’Ordinanza odierna revoca altri divieti e quindi autorizza l’accesso alle spiagge (2 metri di distanza), alla zona portuale, nell’area pedonale del Beodo, in località Monte Nero, nella Pineta, nell’area Belvedere Carillon e nell’anfiteatro del Tennis.

Resta in vigore l’obbligo di portare la mascherina ogni volta che si esce di casa con il rispetto della distanza di sicurezza di un metro.

Articolo precedenteVallecrosia, nuove disposizioni del sindaco Armando Biasi: emessa nuova ordinanza per la gestione dell’emergenza Covid
Articolo successivoCoronavirus: dal 6 maggio mascherine ritirabili in farmacia, la giunta regionale pensa alle spese ‘libere’ nella provincia di residenza