Con un'ultima spettacolare esercitazione a Cervo si chiude l'operazione Vardirex 2019

Si è chiusa questa mattina l’operazione Vardirex 2019 coordinata dal gruppo militare degli Alpini a cui hanno partecipato l’Associazione Nazionale Alpini (ANA), la Protezione Civile, la Croce Rossa, i Vigili del Fuoco, la Guardia Costiera, i Carabinieri e tutti i soggetti in campo in caso di emergenza.

Per tre giorni i militari sono stati impegnati in diverse location della nostra Provincia (Imperia, Taggia, Badalucco, Diano Castello e Cervo) dove sono state organizzate simulazioni di interventi per calamità: da eventi alluvionali, a scosse di terremoto.

Centinaia le persone coinvolte e che hanno preso parte all’importantissima operazione interforze. Lo scopo è proprio quello di testare la capacità di coordinamento tra gli attori militari e civili in caso di necessità.

Particolarmente spettacolare la simulazione di questa mattina che ha visto il coinvolgimento di un elicottero, di motovedette e di una fregata dell’esercito.

Nel video-servizio di Riviera Time le immagini più spettacolari e le interviste agli ufficiali che hanno coordinato lo scenario.