Dopo l’attivazione della carta d’identità elettronica, il Comune di Imperia è pronto per un nuovo passo verso la digitalizzazione dei processi amministrativi: il subentro nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, che accorperà i dati delle oltre ottomila anagrafi dei Comuni italiani, costituendo un riferimento unico per la Pubblica Amministrazione, le società partecipate e i gestori dei servizi pubblici.

Le operazioni per il subentro nella banca dati nazionale sono previste per Imperia lunedì 3 e martedì 4 dicembre. In tali giornate l’Ufficio Anagrafe e Carte d’Identità comunale resterà chiuso al pubblico per consentire il corretto svolgimento di tutte le procedure informatiche e il regolare trasferimento dell’archivio anagrafico comunale.

Grazie a questa unica Anagrafe Nazionale sarà possibile ottenere certificati anagrafici in qualsiasi Comune italiano e non più esclusivamente in quello di residenza. In futuro i cittadini potranno inoltre collegarsi direttamente online per richiedere certificati e informative.