Secondo estratto della commedia “Cu i soudi u nu se schersa” realizzata anni fa dalla Compagnia Stabile Città di Sanremo.

In questo secondo frammento un “calabrese purissimofa visita al Signor Francesco, interpretato dall’indimenticabile Nini Sappia.