È tornato anche quest’anno l’ormai tradizionale appuntamento con il Comitato M’IMporta e la pulizia delle spiagge libere. Associazioni e cittadini si sono dati appuntamento alle 9.30 per raccogliere tutti i rifiuti abbandonati sulle spiagge, che sono stati successivamente differenziati.

“È un modo di essere parte attiva nel rendere il nostro territorio più pulito e accogliente”, spiega Deborah Bellotti del Comitato M’IMporta. “Anche quest’anno le problematiche maggiori che abbiamo riscontrato riguardano la presenza di mozziconi di sigaretta e di pezzi di plastica, che molto spesso arrivano anche dal mare”.

La pulizia delle spiagge quest’anno ha interessato i Comuni da San Bartolomeo al Mare fino ad Arma di Taggia.