video
02:18

Tutto pronto a Diano Marina per la Gran Fondo ciclistica amatoriale, giunta quest’anno alla sua terza edizione. La gara, dedicata a Goffredo Bonifazio, nonno dei ciclisti professionisti Niccolò e Leonardo, è organizzata dal Comune in collaborazione con G.S. Loabikers

Un percorso di 99 km con partenza e arrivo da corso Roma, nella piazza antistante la sede comunale. Ospiti d’onore saranno Claudio Chiappucci, Davide Rebellin, Niccolò e Leonardo Bonifazio.

A spiegarci i dettagli dell’evento, l’assessore allo Sport Luca Spandre: “La gara percorrerà un tratto di Aurelia fino ad Andora, salirà verso il ‘passo del Ginestro’, per poi scendere dalle vallate del dianese e arrivare di nuovo nella piazza del comune”.

Partecipanti? “Normalmente superano le 500 unità, provenienti sia dalla Liguria che dal nord Italia in generale”.

“Questa amministrazione – prosegue l’assessore – è intenzionata a incentivare l’outdoor in generale. A tal proposito, nel mese di marzo avremo la prima edizione del Trofeo Ponente in Rosa, gara ciclistica professionistica femminile a tappe, con due tappe a Diano Marina”.