Primo Piano - Pista Ciclabile, notificata cessione amaie, gorlero ''

Dopo aver ceduto lunedì il tratto che insiste sul territorio comunale di Ospedaletti alla locale amministrazione pubblica, oggi è stata posta la firma di cessione e conseguente acquisto del tratto di Area24 che va dal comune di Taggia a quello finale di San Lorenzo al Mare ad Amaie Energia.

Il costo dell’operazione è stato fissato a 1 milione e 600 mila euro, oltre Iva ed oneri accessori, per un totale di quasi 2 milioni di euro. La firma è stata posta, al termine di un lungo iter, poco dopo le ore 17 odierne presso lo studio del notaio Francesco Centola in corso Garibaldi a Sanremo. A rappresentare Amaie Energia, una partecipata del comune di Sanremo, c’era il suo presidente Andrea Gorlero supportato dai suoi consulenti, mentre per Area24 la firma è stata posta dai liquidatori Ilaria Lanteri e Luca Nannini.

Amaie Energia si occuperà così, tra qualche settimana in modo operativo, della gestione della pista ciclo-pedonale sugli ambiti territoriali di sei comuni: Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, Cipressa, Costarainera e San Lorenzo al Mare.

Soddisfatto il presidente di Amaie Energia Andrea Gorlero: “È una giornata importante per Amaie – ha detto – che arricchisce il patrimonio di questa azienda sana e in grado di affrontare questa sfida. Accogliamo con piacere l’ingresso di Filse (la finanziaria della Regione Liguria) che se ha deciso di investire su di noi evidentemente crede nei nostri progetti e nella nostra capacità produttiva”.

Nel video servizio a inizio articolo, le dichiarazioni di Andrea Gorlero, presidente di Amaie Energia.