Dopo la seconda perizia di ieri all’edificio che ospita l’asilo “Sacro Cuore di Gesù” a Bussana, oggi si è tenuto un vertice a palazzo Bellevue tra il Vescovo Antonio Suetta e l’Amministrazione sanremese.

Da giorni le mamme di Bussana si sono mobilitate per salvare l’asilo, proprietà della parrocchia. Gravi problemi strutturali sono all’origine della decisione, non ancora definitiva, di chiudere i battenti.

Ne la parrocchia ne la diocesi avrebbero, infatti, le possibilità economiche di sobbarcarsi gli eventuali lavori.

L’Amministrazione sanremese è, quindi, intervenuta per cercare insieme al Vescovo una possibile alternativa. Presenti all’incontro, oltre a Mons. Suetta e al Sindaco Alberto Biancheri, anche gli assessori Costanza Pirei, Eugenio Nocita, il consigliere Alessandro Sindoni ed alcuni tecnici del Comune.

“Oggi c’è stato un primo incontro. Stiamo lavorando insieme per trovare una soluzione, ma ora è presto per rilasciare dichiarazioni,” ha detto Biancheri a Riviera Time.

Articolo precedente2005 – Il premier Berlusconi a Imperia per il raddoppio Fs
Articolo successivoImperia, fondi comunitari in arrivo