Situata nella borgata di Pairola, frazione di San Bartolomeo al Mare, la chiesa dedicata alla Madonna della Neve fu realizzata nel corso del Seicento.

Il titolo di Madonna della Neve risale ai primi secoli della Chiesa ed è legato alla nascita della Basilica di S. Maria Maggiore in Roma.

L’adiacente campanile è stato realizzato tra il 1754 e il 1773 ad opera dell’architetto Filippo Marvaldi, mentre il portale in ardesia scolpito ritrae la Madonna col Bambino.

Il parroco Don Juan Pablo Esquivel ci accompagna alla scoperta delle bellezze conservate all’interno della chiesa, tra cui una statua in legno policromo raffigurante la Madonna della Neve, acquistata nel 1770, e un omonimo affresco attribuibile alla mano del pittore Tommaso Carrega di Porto Maurizio.