"Cervo ti Strega", in Piazza dei Corallini due serate in compagnia degli scrittori "stregati"

È stata presentata questa mattina l’edizione 2019 di “Cervo ti Strega”. Presenti anche Domenico Abbo, Presidente della Provincia e Lina Cha, neoeletto sindaco di Cervo.

Cervo ti Strega in un borgo ricco di fascino e cultura, con il mare, con il magico Sagrato dei Corallini sotto la luna, con il suo castello medievale. Cervo ti strega per la sua bellezza.

La manifestazione ha ottenuto il Patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali. Cervo è inoltre “Città che legge”, riconoscimento ottenuto dal Centro per il Libro e la Lettura (Ministero dei Beni Culturali).

Cervo ti Strega è realizzata in convenzione con Fondazione Maria e Goffredo Bellonci di Roma che organizza il Premio Strega.

Cervo ti strega con i libri. A Cervo arrivano gli scrittori “stregati”, prima i cinque finalisti e poi il vincitore del Premio Letterario Strega, tra i più prestigiosi e rinomati a livello nazionale.

Arrivano e, anche loro, ti stregano: raccontando storie, idee, emozioni sfogliando le pagine dei libri, svelando i segreti dietro le parole, dipingendo luoghi e personaggi.

Venerdì 21 giugno – ore 21.30 – la cinquina “stregata” sarà a Cervo sulla magica Piazza dei Corallini. L’incontro, fatto di parole, musica, letture, sarà moderato da Maurilio Giordana, brillante conduttore sanremese popolare su Radio Onda Ligure. Intervengono il direttore della Fondazione Bellonci Stefano Petrocchi e Francesca Rotta Gentile.

 

Interventi musicali a cura del duo Carlotta Gibboni e Riccardo Scilletta.

E visto che Cervo ti strega anche con la scuola, altri grandi protagonisti della serata saranno gli studenti lettori di cinque istituti superiori liguri che sono entrati a far parte della prestigiosa giuria nazionale del Premio Strega Giovani: l’Istituto Ruffini, l’Istituto Marconi e il Liceo Vieusseux di Imperia, il Liceo Cassini di Sanremo, il Liceo Aprosio di Ventimiglia e una delegazione di studenti dell’Istituto Varalli di Milano.

L’Istituto Superiore Ruffini, grazie ad un progetto di Alternanza Scuola-Lavoro, si occuperà inoltre dell’accoglienza e dell’allestimento della piazza, mentre gli addobbi floreali delle serate saranno curati dall’Istituto di Agraria a indirizzo Floricolo “D. Aicardi” di Sanremo.

Domenica 7 luglio – ore 21.30 – il vincitore del Premio Strega 2019 tornerà a Cervo sulla Piazza dei Corallini. L’incontro sarà condotto da Massimo Bernardini, giornalista e conduttore televisivo conosciuto come autore e presentatore di TV Talk (Rai 3) e ‘Il tempo e la storia’ (Rai Storia). Reading di Eugenio Ripepi.

Interventi musicali a cura di Davide Ravasio e Manuel Merlo.

La serata sarà interpretariata in LIS (Linguaggio dei Segni).

Il Comune di Cervo donerà al vincitore del Premio Strega 2019 un quadro dell’artista torinese Piero Martina che, insieme agli altri grandi artisti della scuola di pittura piemontese, ha dato a Cervo il titolo di Paradiso dei Pittori.

Non mancherà il celebre liquore Strega che 73 anni fa ha dato il suo nome al Premio, grazie alla sincera amicizia che legava Guido Alberti, allora amministratore della Società, a Maria e Gofferdo Bellonci.

Nato nel 1860 a Benevento a opera di Giuseppe Alberti, abile e lungimirante imprenditore e nonno di Guido, il Liquore Strega è un prodotto assolutamente naturale ottenuto dalla distillazione a vapore di circa 70 botanicals provenienti da ogni parte del mondo.

Il 7 luglio – ore 18.00 – partirà da Palazzo Viale (fino a Montepiano) un itinerario letterario sulle orme di Ambrogio Viale, Pietro Citati e Orsola Nemi. Appuntamento presso la Locanda Mandragola.

L’organizzazione ringrazia per il sostegno: Mibac, Regione Liguria, Provincia di Imperia, Camera di Commercio Riviere di Liguria, Ministero dell’Istruzione sezione di Imperia, Fondazione Carige, Banca Carige.

L’organizzazione ringrazia in qualità di sponsor: Ditta Fratelli Carli, Azienda Vinicola Manfredi, Ristorante San Giorgio, Ristorante Bellavista, Ristorante Serafino, Ristorante Porteghetto, Resort La Meridiana di Garlenda, B&B i Corallini, B&B Dimora I Gabbiani, B&B Tra i Carrugi, B&B Eco del mare, Hotel Le Nereidi, Bar Borgo Antico.

Si ringraziano per la collaborazione: Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei sordomuti di Imperia, Foto Principe, Barbara Rusponi e Marcello Nan.

È stata siglata una convenzione con: Istituto Ruffini di Imperia, Istituto Aicardi di Sanremo.

Prevendita Castello di Cervo tel. 0183/406462/5. Costo dei biglietti: serata del 21 giugno 10 € – serata del 7 luglio 10 €.

Per info: www.cervo.com[email protected]www.cervofestival.com.