Cervo

Nel mese di luglio a Cervo partirà il nuovo servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, un cambiamento promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con Egea Ambiente e Proteo, nuovo gestore del servizio, accompagnato dalla campagna informativa Il tuo impegno lascia il segno che, dopo il primo incontro e la distribuzione dei kit per la raccolta differenziata per tutte le utenze domestiche (dal 14 al 26 giugno), proporrà un nuovo incontro aperto a tutta la cittadinanza. L’incontro si svolgerà mercoledì 30 giugno 2021 alle ore 21:00 nel cortile della scuola primaria di Via 2 Giugno, a Cervo.

La partecipazione sarà molto importante poiché è il primo atto necessario alla riuscita del nuovo sistema di raccolta. I rifiuti sono un problema che riguarda tutti e solo facendo una corretta raccolta è possibile ridurre quelli da smaltire a favore di un’economia sostenibile per il pianeta ma anche per la cittadinanza.

Presso il punto di distribuzione, insieme al kit sono stati consegnati agli utenti alcuni utili materiali per effettuare al meglio la raccolta: un calendario, con tutti i giorni e i periodi della raccolta dei vari materiali; un pieghevole, con alcune informazioni pratiche su cosa differenziare e come differenziare al meglio i rifiuti, nonché gli indirizzi e gli orari di apertura dei Centri di Raccolta di San Bartolomeo al Mare e Andora, dove potranno essere conferite altre tipologie di rifiuti che non è possibile conferire porta a porta o nelle isole di prossimità; un utile centalogo, ovvero una guida che contiene il corretto conferimento di cento oggetti di uso quotidiano.

Verrà effettuata un’ultima giornata di distribuzione dei kit il 3 luglio dalle 9.00 alle 14.00 sempre presso la scuola di via 2 Giugno, Cervo. Sono in fase di allestimento gli ecosportelli siti nel comune di Diano Marina ed Andora aperti 4 ore da lunedì al venerdì e 6 ore al sabato (seguirà comunicazione sull’orario) che saranno a disposizione di tutti gli utenti del bacino. Sarà possibile dopo il 3 luglio, rivolgersi al centro servizi sito in Via Faraldi 105 a San Bartolomeo al Mare, che potrà ricevere utenti, preferenzialmente su appuntamento, il martedì ed il giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

Articolo precedenteSotto la piazza: il passaggio ipogeo di Civezza
Articolo successivoConfesercenti Imperia, oggi il rinnovo dei vertici. Il presidente Ino Bonello: “Vorrei un vero sindacato delle imprese, sul campo e in campo”