video

Domenica 29 dicembre, a partire dalle ore 14.30 lungo i viottoli e nelle piazze di Cervo si potrà ammirare il presepe vivente: colori, atmosfere e profumi di altri tempi, giunto quest’anno alla 5° edizione.

All’interno della suggestiva cornice del Borgo medioevale, la Proloco Progetto Cervo, con il coinvolgimento attivo delle associazioni locali, dei commercianti, dei negozianti e della cittadinanza cervese, ricorderà l’evento della Buona Novella, nello spirito del recupero e della valorizzazione delle tradizioni del nostro Borgo, in un percorso che unirà l’intenzione di creare le atmosfere più autentiche per valorizzare i significati intrinsechi del Natale, alla possibilità di degustare prodotti tipici locali.

Un evento presepiale-enogastronomico che si snoderà per l’intero borgo e che avrà come polo attrattivo la meravigliosa piazza dei Corallini, con animazione di figuranti, musici, antichi mestieri, giochi di una volta, marinai, filatrici e lavandaie.

La manifestazione è organizzata da Pro Loco Progetto Cervo con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cervo. Si ringraziano gli Operatori Commerciali e Turistici locali, ed in particolar modo le Associazioni cervesi e i cittadini che, con la loro attiva partecipazione al “Natale d’Autri Tempi“, contribuiranno a rendere Cervo un vero e proprio presepe a cielo aperto.