Ceriana, la chiesa di Santa Marta affrescata dal grande Maurizio Carrega

Tra le molte chiese caratterizzate dall’ampio gusto artistico situate sul territorio di Ceriana, figura anche quella di Santa Marta, sede dell’omonima Confraternita (dei Verdi). Abbiamo chiesto a Matteo Lupi, esperto della storia locale, di raccontarci la storia di questo luogo di culto.

“Dedicato a santa Marta e a santa Maria Maddalena, questo tempio è stato eretto nel XVIII secolo e affrescato dal grande Maurizio Carrega, celebre pittore di origine genovese, ma nato a Porto Maurizio”, spiega Matteo, “La costruzione contiene pregevoli cicli rappresentanti scene della vita delle due sante in onore delle quali si erige.”

A Ceriana, il Carrega si è occupato anche di realizzare gli affreschi del Santuario della Madonna della Villa e del Santuario della Visitazione.