Ieri pomeriggio si è svolta, nel pieno rispetto delle regole anticovid, la festa conclusiva della scuola del Bosco della Casa di Accoglienza Miracolo della Vita di Taggia.

I bambini della Casa grazie al supporto dell’insegnante di musica Erica Martini, hanno preparato uno spettacolo canoro.

“I mesi dell’emergenza Covid sono stati molto impegnativi per la  comunitĂ  del nostro Centro” – afferma Sara Tonegutti – “ringrazio gli educatori e i volontari che ci hanno supportato, in questi mesi hanno proposto varie iniziative ai nostri bambini con passione ed entusiasmo. La festa conclusiva di oggi è stata il giusto finale di un periodo complesso, ma che grazie al lavoro di tutti, tra cui l’insegnante di musica Erica Martini, è stato vissuto dai nostri bambini e dalle mamme del Centro con grande serenitĂ  ed  è stata un’occasione di apprendimento e scambio. Ringrazio per essere intervenuti ed essere sempre partecipi alle attivitĂ  del Centro di Aiuto alla Vita Marco Scajola, Chiara Cerri, Laura Cane e Gianfranco Ceresola. Grazie alla sezione della Fidapa di Sanremo, rappresentata da Raffaella Panizzi ed a Barbara Blengino intervenuta in rappresentanza dei Deplasticati che sostengono sempre le nostre iniziative.”

Articolo precedenteCoronavirus, 46 nuovi casi in Liguria di cui uno nel Ponente. Rimane basso il numero degli ospedalizzati
Articolo successivoDiano Castello, partito ieri il 27° Premio Vermentino. Paolo Massobrio: “Vino chiave per conoscere il territorio”