castellaro

Ieri l’assessore regionale all’Edilizia Marco Scajola ha annunciato lo sblocco di fondi da destinare all’edilizia scolastica, il Comune di Castellaro riceverà un finanziamento di 565mila euro, per interventi di miglioramento e adeguamento sismico e di efficientamento della struttura del paese.

Il Sindaco Giuseppe Galatà afferma: “La scuola è da sempre al centro del nostro operato, i giovani sono il nostro futuro. Negli ultimi 15 anni è il terzo intervento che mettiamo in atto per la messa in sicurezza dell’edificio scolastico. Grazie all’assessore regionale Marco Scajola che ha compreso la nostra priorità – continua il Sindaco Giuseppe Galatà – consentendo di perseguire uno degli obiettivi principali della nostra amministrazione: far sì che aumentino le adesioni e le iscrizioni sia alla primaria, sia alla scuola dell’infanzia per i residenti ed i non residenti. Una scuola attiva giova all’intero paese.”

Prosegue l’assessore regionale Marco Scajola: “Sono soddisfatto dei fondi che verranno destinati alla messa in sicurezza della scuola di Castellaro. Un obiettivo importante del mio assessorato è quello di migliorare la qualità di vita dell’entroterra. La presenza di servizi primari per la popolazione, quali la scuola, è il primo passo per evitare lo spopolamento dei piccoli paesi, che raccontano la nostra storia e mantengono vive le nostre tradizioni. L’entroterra è una realtà che intendiamo valorizzare sempre più!”

Articolo precedenteImperia, incontro tra il sindaco Scajola e il rettore dell’Università di Genova Federico Delfino: al centro del colloquio lo sviluppo del Polo Universitario Imperiese
Articolo successivoCervo: dal 1 maggio entra in vigore la tassa di soggiorno, il sindaco Cha: “Verrà destinata al verde pubblico”