Un’estate all’insegna delle grandi novità per la casa da gioco sanremese.

Dopo il contratto per il ritorno del grande poker, e dopo l’arrivo del nuovo direttore dei giochi lavorati, oggi sono state presentate al pubblico 98 nuovissime slot machine di ultima generazione.

Complessivamente il settore slot del Casinò è dotato di 484 macchine, di cui 70 appena acquistate e 28 completamente riprogrammate per assecondare i gusti della clientela con gli ultimi giochi sul mercato.

Un investimento da 1 milione e 250 mila euro che porta la casa da gioco tra i leader nel settore in Italia e in Europa.

Un dato interessante sono le vincite oltre i 999 euro che dall’inizio dell’anno hanno raggiunto circa 15 milioni.

Ne abbiamo parlato con Giancarlo Prestinoni, Direttore Generale del Casinò, Olmo Romeo, membro del CdA, e Marco Calvi, responsabile dell’area slot.