Primo Piano - ELIOR SI PRESENTA ALLA CITTà

La nuova ristorazione “gourmand” del Casinò, targata Elior, si presenta oggi ufficialmente alla città con un evento in grande stile. Da questa mattina i prodotti d’eccellenza e i presidi slow food del territorio sono presenti in un vero e proprio food market che racconta le prelibatezze della Riviera.

Show cooking nel primo pomeriggio con i nuovi executive chef del Casinò e una cena prestigiosa con i dirigenti di Elior, della casa da gioco sanremese e di Carlo Cracco, star della cucina italiana e mondiale. Lo chef stellato, che già da tempo ha legato il suo nome a quello di Elior, è il primo grande nome che farà la propria comparsa nelle cucine e nelle sale del Casinò di Sanremo.

È questa la proposta della giornata che nelle prime ore ha già attirato molto interesse in curiosi, appassionati e addetti ai lavori.

“La collaborazione con Elior – commenta Giancarlo Prestinoni, direttore del Casinò di Sanremo – è iniziata il primo febbraio, ma oggi vogliamo presentarci al grande pubblico. Abbiamo lavorato molto per arrivare a questo risultato e concludere questa partnership. Elior ha un’esperienza importante e porterà un servizio di qualità all’altezza della nostra casa da gioco.”

Elior è già gestore di locali e bar museali in prestigiosi luoghi d’arte. È inoltre leader in Italia nella ristorazione collettiva con 2.400 ristoranti e oltre 2.000 chef, che curano anche la cucina a bordo dei Frecciarossa.

La proposta gastronomica del Casinò si declinerà suoi ristoranti Roof Garden e Biribissi, sul bistrot e sulle caffetterie. La cucina darà risalto ai prodotti del territorio rinnovandoli con ricette sempre nuove e ricercate, andando così incontro ai gusti internazionali e alle ultime tendenze del food.

“Questa partnership inizia alla grande. Siamo molto soddisfatti,” conclude Prestinoni.