Si è tenuto ieri un incontro tra il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, il consiglio di amministrazione del Casinò, il Direttore Generale Giancarlo Prestinoni, e i rappresentanti dei sindacati Fisascat Cisl e Uil.

Quest’ultimi hanno fortemente voluto l’incontro perché preoccupati dall’andamento attuale della Ssasa da Gioco.

Marilena Semeria, Segretaria Sas Fisascat Cisl, ha spiegato i motivi di questa riunione:[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/205551574″]Al centro della questione, quindi, il rilancio del Casinò.

Secondo i sindacati, la dirigenza deve rivalutare il piano d’impresa e concentrarsi sui giochi tradizionali, le slot e il gioco online.

Durante l’incontro, si è anche parlato della gestione dei servizi in appalto che, secondo il Segretario provinciale della Fisascat Cisl, Massimiliano Scialanca, dovrebbe cambiare:[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/205551413″]

Articolo precedente1993 – Prima pietra della casa di riposo di Porto Maurizio
Articolo successivoPalazzo Nota, un percorso-racconto della città di Sanremo