Dopo tutto quello che si è letto sui giornali, le discussioni e le voci di corridoio, Gabriele Cascino dice la sua sulle elezioni di Taggia.

L’ex Assessore Regionale fu il primo ad ufficializzare la sua intenzione di candidarsi a Sindaco alle prossime elezioni dell’11 giugno.

Qualcosa, però, non è andato come si aspettava e molto probabilmente salterà questa tornata elettorale.

“Io ho detto fin da subito – spiega – che il mio obiettivo era quello di creare qualcosa di nuovo che andasse a rappresentare un cambiamento netto con l’amministrazione Genduso.”

Nelle scorse settimane Cascino ha dialogato con il Sindaco Vincenzo Genduso e il suo gruppo per giungere ad un candidato comune, ma “sono stati messi dei veti sul mio nome”, spiega l’ex Assessore della giunta Burlando.

Ospite in studio, Gabriele Cascino, racconta com’è andata la vicenda e com’è saltato il banco.