Quest’oggi l’assessore regionale all’Urbanistica Marco Scajola ha incontrato la Sezione Nautica di Confindustria, accompagnato dall’architetto Pier Paolo Tomiolo e dall’architetto Corinna Artom, rispettivamente responsabili dell’urbanistica e del demanio marittimo regionale.

L’incontro era finalizzato a fare chiarezza su un tema caro al settore, relativo alle attività connesse alla cantieristica navale, esplicitando, con la Delibera n. 353603/2018, che l’allestimento delle attrezzature e impianti tecnici, temporaneamente installati per la sola durata dell’intervento in cantiere, non costituiscono attività  edilizia.

Dichiara l’assessore Marco Scajola: “Ringrazio Confindustria Imperia per avere organizzato questo incontro, che tratta un tema delicato ed importante per il comparto della cantieristica. Come Regione Liguria stiamo lavorando sul territorio per fare in modo che queste attività possano avere tutte le attenzioni necessarie e poter lavorare e dare sviluppo e prospettive al nostro territorio”.