Claudio Scajola

“Sono assolutamente insoddisfatto del lavoro svolto sino ad oggi dal tavolo tecnico composto da Ministero e Regione Liguria. Come sindaci siamo quantomeno rinfrancati dall’impegno assunto dal Ministro Giovannini, che nel corso della prossima settimana proporrà un approfondimento circa la possibilità di rimodulare diversamente alcuni cantieri sulle autostrade in Liguria“. Lo afferma il sindaco di Imperia, Claudio Scajola al termine dell’incontro con il ministro Enrico Giovannini sui cantieri autostradali aperti in Liguria.

“Non riesco a capire come si possano portare avanti, in questa situazione, lavori rinviabili come quelli alle barriere anti-rumore. Non riesco a capire perché i cantieri si possano interrompere a Ferragosto, quando le imprese sono in ferie, e non si possano rinviare in toto sin da subito fino ad ottobre. O c’è urgenza o non c’è. Tutto il peso ricade su noi sindaci, chiediamo assunzioni di responsabilità”.

Articolo precedenteIncontro tra i sindaci liguri e il ministro Giovannini: “Stop ai cantieri non necessari, pedaggi gratis e via al piano straordinario del trasporto locale”
Articolo successivoBordighera: tre gruppi di minoranza presentano una mozione affinchè la città offra un riconoscimento a Gilberto Salmoni