9 ori, 3 argenti e 5 bronzi per la Canottieri Sanremo alle regate regionali di Genova Pra. Oro il 4x Cadetti di Simone Zaffanelli, Diego Consonni, Leonardo Arosio e Luca Bonsignorio, Oro il 2x Cadetti con Simone Zaffanelli e Tommaso Romeo.

Oro nei cadetti anche per i gemelli Alberto e Roberto Strazzulla in due senza, in 5’38” con una tiratissima regata contro i Sampierdarenesi staccati di soli 3″, ed anche nelle rispettive finali del singolo. Oro per i master in 4x femminile (Stefania Crespi, Diletta Ceriolo, Gesa Papendieck, Fulvia Taggiasco) in 2x femminile (Micaela Porcellana e Diletta Ceriolo), in 2xmaschile (Alessio Bosco e Fabrizio Rosso) e 2x Mix (Alessio Bosco e Annalisa Zanon), Argento nel 7:20 Cadetti per Leonardo Arosio.

Argento nel 2x master femminile (Desirée Negri e Fabrizia Miola). Argento nel 4x Allievi C (Leonardo Moroni, William Mc Laren, Andrea Maudena, Andrea Enotarpi. Bronzo nel 7:20 Allievi B per Alessandro Scajola.

Bronzo nel doppio ragazzi per Ettore Bosco e Nikolas Van Kleef. Bronzo nel 2x Mix Master (Fabrizio Rosso, Fabrizia Miola). Bronzo del 4x senior femminile con Manuela Bongiovanni, Arianna Cioni, Dina Sosnovska e Matilde Gabbiani. Bronzo nel doppio cadetti per Diego Consonni e Luca Bonsignorio. Combattivi ma non in medaglia gli altri giovani matuziani: Matilde Di Antonio, Steven Mc Laren, Federico Balduzzi, Ilario Lanteri e Lorenzo De Bernardi. Grande soddisfazione per il coach Renato Alberti aiutato sul campo dal rientrante Giovanni Bestagno.

Articolo precedente25 aprile, Badalucco celebra la Liberazione. Il sindaco Orengo lancia la proposta a Montalto Carpasio per un Comune unico
Articolo successivoCovid, Toti: “Da domani si riparte, saremo sicuri se continueremo a vaccinare in fretta”