video
03:37

La notte di Capodanno è alle porte e immancabili saranno i classici botti che riempiranno la notte allo scattare del nuovo anno. Una pratica comune ma che alcuni comuni stanno tentando di arginare per la salvaguardia dei nostri inseparabili amici.

Proprio così: cani e gatti, indiscussi compagni delle nostre vite, possedendo un udito notevolmente più sviluppato rispetto al nostro sono vittime del momento di festa, udendo gli scoppiettanti festeggiamenti in maniera molto più esagerata rispetto a noi.

Come fare per venire loro incontro aiutandoli a passare più tranquillamente la serata? Il videoservizio di Riviera Time ci da alcuni semplici ma efficaci consigli per assecondarli con i giusti atteggiamenti.

Articolo precedenteSanremo sempre più accessibile: gli interventi attuati nel 2021 grazie al Comitato Peba
Articolo successivoImperia: il bilancio di fine anno di Scajola “Stiamo vivendo la più grande stagione di opere pubbliche della storia cittadina. Nel 2022 ciclabile, Cavour, parco urbano e non solo”