Il Kendo, l’arte di difesa dei samurai basata sulla spada, è sbarcato a Imperia. Il palazzetto dello Sport ha infatti ospitato i Campionati nazionali. A trionfare nella competizione individuale maschile è stato Fabio Bussi, neo 18enne della provincia di Torino.

Presente all’evento anche Fabrizio Mandia, già campione europeo, che ha spiegato come questa antica arte marziale giapponese sia sempre più in ascesa anche in Italia.