Una camminata tra gli ulivi per scoprire l'entroterra

La prima edizione della giornata della “camminata tra gli olivi” che si è svolta in tutta Italia, è stata un’occasione per conoscere il paesaggio e le località della nostra regione.

Anche il ponente ligure ha partecipato proponendo camminate e degustazioni nei comuni coinvolti, come per esempio Pieve di Teco, Bajardo, Perinardo, Taggia ed Imperia.

In tutta Italia, la coltivazione dell’olio ha caratteristiche comuni e allo stesso tempo diverse a seconda della regione di appartenenza.

L’ONU ha dichiarato, il 2017,  Anno Internazionale del Turismo Sostenibile.

Articolo precedenteLucia Palmero, quando l’arte nasce dalla domanda: “Chi sono?”
Articolo successivo1989 – Autogol del Pietra Ligure regala la vittoria all’Arma 85