Il calcio non è uno sport per soli ragazzi. A Sanremo c’è un club che da anche alle ragazze la possibilità di cimentarsi con il pallone. La Matuziana accoglie al momento quasi una quindicina di bambine che, molto competitivamente, scendo in campo con i maschietti. 

Sono poche le ragazze che giocano a calcio, soprattutto in Provincia e questo richiede trasferte nel genovese per i campionati femminili. Per diverse questioni legate a ciò, la Matuziana non è riuscita ad iscrivere le proprie ragazze al campionato autunnale, ma l’appuntamento è solo rimandato al campionato primaverile.

“Dopo un primo momento che le ragazze ci sono rimaste male, perché volevano confrontarsi con altre squadre, andiamo avanti con gli allenamenti senza perderci d’animo,” spiega Antonio Castagna, presidente del Club.

La Matuziana da qualche anno è anche impegnata nel settore giovanile per togliere ragazzi e ragazze dalla strada insegnando loro valori fondamentali nello sport e nella vita.

Riviera Time ha incontrato il Presidente che ci ha raccontato la storia del club e i progetti per il futuro.