Entrano nel vivo questo weekend i festeggiamenti a Bussana per Sant’Egidio, patrono del borgo. Gli eventi organizzati dal Circolo Ricreativo Bussanese prenderanno il via sabato 25 agosto con le ormai tradizionali serate danzanti in Piazza Chiappe dove si potrà cenare in compagnia con un bel sottofondo musicale.

I festeggiamenti andranno avanti fino a domenica 2 settembre e si chiuderanno con l’attesa ‘Curza de Buzzana’, corsa podistica non competitiva.

Il tracciato di 5 km si snoda tra Bussana nuova e Bussana vecchia, attraversando le vie del paese nuovo e le antiche mulattiere che collegano i due borghi. Partenza da Piazza Chiappe alle 18,30.

La corsa ripercorre a ritroso la storia di Bussana. Nel periodo delle incursioni saracene gli abitanti si arroccarono a monte costruendo quella che fu per secoli la Bussana della storia passata e che ora è, dopo il terremoto del 1887, la “Vecchia Bussana”.

La distruzione provocata dal sisma obbligarono i bussanesi a costruire un nuovo paese. Il passaggio degli abitanti dal dal vecchio al nuovo paese risale alla Domenica delle Palme del 1984. L’avvenimento fu chiamato, con termine biblico, l’esodo e fu organizzato dal parroco don Lombardi con un accesso processionale alle nuove case. Il corteo partito dalla vecchia chiesa si concluse nel nuovo Santuario, dedicato al Sacro Cuore di Gesù. Questo santuario, grandioso nella sua struttura e ricco di opere d’arte, fu dichiarato Basilica dal Papa Pio XII, ed è meta tutt’ora di numerosi pellegrinaggi.

La processione per il santo patrono si terrà invece sabato 1 settembre alle 18.00.

 

Il programma completo:

  • Sabato 25 agosto – Serata danzante: orchestra Cristian & Luna Nueva
  • Domenica 26 agosto – Serata danzante: orchestra Emanuela Bongiorni
  • Martedì 28 agosto – Compagnia stabile città di Sanremo: “U nu l’è mai tropu tardi”
  • Giovedì 30 agosto – Serata danzante: orchestra Simona e gli Eclipse
  • Venerdì 31 agosto – Serata danzante: orchestra Fabio Cozzani
  • Sabato 1 settembre – Processione santo patrono (ore 18.00) / Serata danzante con l’orchestra Portofino Band
  • Domenica 2 settembre – Giochi per bambini con il ‘Teatro dei mille colori’ (ore 16.00) / ‘A curza de Buzzana’ (ore 18.30) / Serata danzante con l’orchesta domenico cerry

Dalle 19.30 servizio cucina.