comune bordighera

Nasce oggi la nuova giunta di Bordighera. Il neo sindaco Vittorio Ingenito ha proceduto nelle scorse ore alla nomina dei componenti e all’assegnazione delle deleghe. Mauro Bozzarelli sarà vice sindaco e si occuperà di Turismo, Urbanistica, Edilizia privata, Polizia Municipale e Protezione civile.

Nella giunta figurano i nomi di: Marco Laganà, assessore con delega a Lavori pubblici, Servizio idrico integrato, Porto, Manutenzione e Arredo urbano e Spiagge; Stefano Gnutti, assessore con delega a Servizi sociali, Sport, Sanità, Scuole e Giardini; Melina Rodà, assessore con delega a Commercio, Manifestazioni, Artigianato, Agricoltura e Frazioni; Marzia Baldassarre, assessore con delega a Ambiente, Nettezza Urbana, Personale, Agricoltura e Affari legali

Il sindaco Vittorio Ingenito ha infine tenuto per sé le deleghe a Cultura, Bilancio e Patrimonio.

Articolo precedenteRiviera Trasporti in rosso, avanza l’ipotesi del concordato preventivo: gli scenari
Articolo successivoBiodigestore, il Movimento 5 Stelle attacca: “Da Giampedrone supercazzole, subito un’inchiesta pubblica”