Patrizia Salles è un’artista statunitense specializzata in mosaici. La sua mostra alla parrocchia di Santa Maria Maddalena a Bordighera, tuttavia, presenta diverse opere pittoriche che richiamano numerose “Voci dal Passato“.

    Per la mostra sono state esposte 28 opere dipinte nell’arco di due anni. Come suggerito dal titolo, i soggetti rappresentano un’interpretazione dell’iconografia classica in un periodo compreso dall’apice della civiltà etrusca al cristianesimo di epoca romana.

    “Ho scelto questa chiesa a Bordighera per la mia mostra, dopo averla vista per la prima volta un anno e mezzo fa”, dichiara l’artista: “Ho pensato fosse davvero bella. Non appena ho portato qui le mie opere, mi sono commossa”.

    Particolarità comune ai dipinti sono dettagli simbolici: farfalle, corone, croci; oggetti reali che si amalgamano alle tele.

    La mostra di Patrizia fa parte della 14esima edizione della giornata del contemporaneo organizzata da AMACI – Associazione Musei Arte Contemporanea Italiani. La mostra rimarrà aperta da giovedì a domenica, dalle ore 16:00 alle 19:00, fino al 14 ottobre.

    Il finissage è previsto il 13 ottobre dalle ore 18 alle ore 20:00.