Questa mattina il sindaco Vittorio Ingenito ha accolto a Palazzo Garnier il Console Generale della Federazione Russa a Genova dottoressa Maria Vedrinskaya, oggi in vista a Bordighera. All’incontro, che si è svolto in un clima di grande serenità, hanno preso parte il Vicesindaco Mauro Bozzarelli e gli Assessori Melina Rodà, Stefano Gnutti e Marco Laganà.

“È stata una preziosa occasione per presentare la nostra città, la sua bellezza, il suo patrimonio storico, architettonico e culturale”, ha commentato il sindaco. “Questa visita, per cui ringrazio a nome di tutta la cittadinanza il Console Generale, conferma la vicinanza tra Bordighera e la comunità internazionale: un legame che, stretto nella seconda metà dell’Ottocento, continua ancora oggi”​.

Articolo precedente“Nessun lockdown, coprifuoco o chiusura ma mascherina obbligatoria e tamponi validi solo 24 ore” dice il ministro della Sanità francese Olivier Véran
Articolo successivoFilse e Regione Liguria: approvato dalla UE progetto “EcoeFISHent” su cluster della pesca. In arrivo 15 milioni