guardia costiera

Nel pomeriggio di oggi, la motovedetta CP 2110 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sanremo è intervenuta nello specchio acqueo antistante il comune di Bordighera a seguito della segnalazione di un’unità a vela di 24 metri, con 4 persone a bordo, alla deriva a causa di diverse cime nell’elica e che, impossibilitata a manovrare, rischiava di finire pericolosamente a terra a causa delle condizioni del mare e del vento.

Il tempestivo intervento dei militari della Guardia Costiera ha consentito di mettere in sicurezza l’unità ed i suoi occupanti che successivamente, grazie all’intervento di un operatore subacqueo specializzato che è riuscito a liberare definitivamente l’imbarcazione, ha potuto riprendere nuovamente la navigazione in sicurezza.

Articolo precedenteWindFestival, l’assessore regionale Berrino: “Una grande manifestazione sportiva che esalta il nostro mare e la bellezza della costa”
Articolo successivoDiano Marina: grande inizio per l’edizione numero dieci del WindFestival, le interviste a Valter Scotto e all’atleta non vedente Enrico Sulli