comune di bordighera

“Bilancio in equilibrio nonostante le difficoltĂ  legate all’incremento esponenziale dei costi energetici: è quanto emerge dagli schemi del rendiconto di gestione dell’anno 2022 approvati dalla Giunta Comunale di Bordighera lo scorso 24 febbraio”, esordisce il sindaco Vittorio Ingenito.

“La gestione dell’annualità appena trascorsa presenta un avanzo pari ad euro 5.869.804,83 che potrĂ  essere destinato ad investimenti e ad altri interventi di diversa natura, con particolare riferimento alle manutenzioni straordinarie del territorio”, prosegue. “A tale importo si aggiungono altri euro 6.919.184,71 di risorse accantonate e vincolate a garanzia degli equilibri finanziari”.

“Il risultato di gestione rappresenta la sintesi di un’attenta programmazione e di un accorto utilizzo delle risorse finanziarie nel contesto di assoluta criticitĂ  che ha caratterizzato gli ultimi anni, colpiti dall’emergenza sanitaria Covid-19 e dell’aumento esponenziale dei costi energetici cui l’ente ha dovuto far fronte con le limitate risorse a disposizione per un ammontare complessivo di oltre euro 2.715.465,24 per la sola energia elettrica nel 2022, con un incremento di oltre il 73% rispetto al 2021”, spiega Ingenito.

“Il Comune, tuttavia, ha continuato a far fronte alle responsabilitĂ  nei confronti dei cittadini erogando tutti i servizi pubblici essenziali, proseguendo gli interventi sul territorio sia di manutenzione che di sviluppo e promuovendo la cittĂ  con iniziative di natura turistico – culturale. Gli schemi saranno sottoposti al Consiglio Comunale nella prossima seduta”, conclude.​