I Carabinieri di Bordighera, coadiuvati dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale e dalle Aliquote Operative delle Compagnie di Imperia, Sanremo e Ventimiglia, hanno arrestato quattro persone per detenzione e spaccio di droga e per la detenzione illegali di armi.

Si tratta di 3 cittadini albanesi e di un italiano residenti a Bordighera e Ventimiglia.

La decisa azione di contrasto da parte dei Carabinieri è finalizzata a monitorare costantemente i luoghi di incontro e di aggregazione tra Bordighera e Vallecrosia. Sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro oltre 120 grammi di cocaina e più di 100 grammi di marijuana suddivisi in dosi pronte per essere smerciate, materiale idoneo al confezionamento ed alla pesatura dello stupefacente, tre fucili e svariate munizioni illegalmente detenuti.

Oltre 3000 euro in contanti, provento dello spaccio, e un veicolo sono stati sequestrati. Le perquisizioni sono avvenute in diversi esercizi pubblici tra Bordighera e Vallecrosia e hanno visto l’impegno di 40 militari, diversi in borghese.

Articolo precedenteDiano, al via le operazioni anti abusivismo per l’estate
Articolo successivoBordighera: “Sulle tracce del reale”, la mostra ai Giardini Monet