vittorio ingenito

L’impegno della Giunta del Comune di Bordighera a donare parte dello stipendio di Sindaco e Assessori a sostegno delle Associazioni che operano nel territorio cittadino si è nuovamente rinnovato.

Il contributo del mese di gennaio, pari come sempre a 600 euro, è stato destinato a Spes-Auser ed è stato consegnato a Matteo Lupi, presidente dell’Associazione, nel corso di un incontro con il Sindaco Ingenito che si è tenuto a Palazzo Garnier lo scorso venerdì 1 marzo.

“È il nostro piccolo grazie ad una grande realtà” ha dichiarato il primo cittadino. “L’impegno della Spes a favore delle persone con disabilità e delle loro famiglie è prezioso e continuo. I centri diurni e la casa famiglia, i progetti di formazione scolastica e professionale, le attività riabilitative ma anche gli spazi di creatività e divertimento: sono solo alcune delle iniziative che, ormai da anni, la Spes realizza con serietà e passione. Poter contribuire a tutto ciò, anche se in piccolissima parte, è non solo un dovere, ma un onore”.

Articolo precedenteImperia, a Villa Faravelli prendono il via gli appuntamenti con ‘Gli Atelier del Maci’
Articolo successivoCasinò, 2019 partito bene. Prestinoni: “Per il rilancio sempre più importante la ristorazione. Con Elior si aprono tante porte”